Your address will show here +12 34 56 78
CHI SIAMO

Il principio della metamorfosi, del mutamento come unica cosa che permane, è ciò che rende il nostro lavoro allo stesso tempo arduo e affascinante. Provare ad essere coerenti con se stessi nel mutamento, quindi cambiare forma. Come in ogni processo artistico mantenere confini forti e cercare in essi libertà impreviste e mutevoli.

A questi principi si affida il nostro lavoro pratico: alla base di tutto c’è l’attore, il suo sistema corpo/mente. Metamorfosi Teatro fonda il suo fare sull’allenamento dell’attore come processo pedagogico, come strumento di studio su di sé e sui principi dell’agire teatrale.

Il fare teatro che condividiamo è quindi, anche nel processo pedagogico, in continuo mutamento, influenzato dai continui stimoli che il vivere artistico e quotidiano ci presenta in ogni attimo della nostra esistenza.

In questo flusso inteminabile di stimoli occupa un posto fondamentale l’esperienza con la disabilità grazie alla quale, da molti anni, Metamorfosi Teatro trova nutrimento umano ed artistico.

Dalla fondazione, nel 2009, abbiamo sperimentato strade diverse, dal lavoro con la maschera ai burattini, al clown, al teatro ragazzi; da lavori orientati verso l’ambito performativo e sperimentale a spettacoli legati a forme più tradizionali. Ogni progetto prevede un training corporeo di partenza dal quale si sviluppano i principi necessari alla forma spettacolare.

Metamorfosi Teatro realizza inoltre laboratori e stages teatrali per ogni età, laboratori teatrali in ambito sociale (disabilità, terza età, psichiatria), laboratori di ricerca teatrale per attori e danzatori, laboratori e stages di DrammaTeatroTerapia.

Alla artigianalità del fare teatro si affianca altra artigianalità nella ideazione e costruzione di elementi scenici, locandine, oggetti fatti con materiali di riciclo. Ogni elemento, in quanto artigianale è un pezzo unico.

Siamo aperti a collaborazioni con altri artisti e sempre pronti ad accogliere nel percorso pedagogico di ricerca teatrale chiunque voglia farne esperienza. I percorsi di ricerca sono aperti a tutti, attori e non attori.

PROSSIMI EVENTI